La storia di Purchiaroni

Riscaldamento Vasanello

L’azienda si occupa del riscaldamento delle abitazioni sin dal 1970. In un primo momento, i fondatori dell’attività si sono dedicati al taglio dei boschi e alla fornitura del legname. La conoscenza approfondita dei materiali più ecologici, utilizzati per rendere le abitazioni confortevoli e calde anche nelle stagioni più fredde dell’anno, ha consentito ai titolari della Purchiaroni di Vasanello, località in provincia di Viterbo, di ampliare l’offerta commerciale e trasformare l’attività in un negozio di serramenti e attrezzature agricole.

Ma l’evoluzione dell’azienda non si arresta. Il contatto con i clienti e la vendita diretta hanno consentito ai titolari e allo staff della ditta di monitorare costantemente l’evoluzione del mercato. Nel 2000, con l’avvento del nuovo millennio, l’azienda fa un ulteriore passo in avanti. Nel negozio di via Palombara 79, compaiono i primi prodotti per il riscaldamento domestico. Stufe a legna, camini e forni: il campo d’azione della ditta Purchiaroni di Vasanello si amplia notevolmente. I titolari, in virtù dell’esperienza maturata sul campo, e della conoscenza approfondita della legna come combustibile sono stati in grado di intuire subito le grandi potenzialità del pellet. L’uso del pellet è arrivato molto tardi in Europa. In realtà la tecnologia era utilizzata in campo alimentare e, in particolare, nel settore dei mangimi. Poi, però, negli anni ’70, in seguito alla crisi energetica mondiale, i ricercatori cominciarono ad applicare la tecnologia del “pellet” anche ai combustibili. In breve tempo in Canada e negli Stati Uniti d’America vengono create diverse industrie produttrici di pellet di legno, che viene venduto come combustibile per il riscaldamento. In Italia questo materiale di combustione, economico ed ecologico, si è diffuso solo negli ultimi anni. In un primo momento, infatti, le stufe a pellet erano un prodotto di nicchia.

L’azienda laziale ha precorso i tempi. E ha preso ben presto a commercializzare stufe alimentate a pellet. Nel nuovo showroom in Contrada Morenica, sempre a Vasanello, sono esposti più di duecento modelli di stufe a pellet, realizzate dalle migliori ditte del settore. In uno spazio espositivo di 2500 metri quadrati, oltre ai termoprodotti, l’azienda commercializza una vasta gamma di articoli, arredi, rivestimenti e serramenti per l’abitazione.